Istituto

PRESENTAZIONE DELL’ISTITUTO

immagine

 

La sede centrale dell’Istituto è situata all’Isola G9 del Centro Direzionale di Napoli-tel./fax 081.7877475.

Dall’anno scolastico 2012/13 è stato annesso il Plesso S. Erasmo, sito in via Ponte della Maddalena n.1,  Napoli- tel./fax 081.284828.

L'Istituto deve il suo nome ad un giovanissimo scugnizzo napoletano che,  durante le  Quattro Giornate di Napoli, si oppose  alla violenza nazista. Nel corso di quei drammatici giorni la popolazione, compatta  e fiduciosa, eresse  barricate con tram capovolti, mobili, letti, alberi, furgoni sottratti ai nazisti. Alcuni bambini, come il dodicenne Gennarino Capuozzo, presero parte attivamente alla guerriglia e, come lui, persero la vita dando, così, un contributo sostanziale al raggiungimento del nobile scopo. II primo ottobre del 1943, infatti, l'esercito angloamericano entrò in una città liberata dai suoi partigiani che, grazie anche al supporto di tanti piccoli eroi come Gennarino, aveva reagito, vittoriosa, all'oppressione nazista e fascista. Per celebrare la figura del nobile adolescente e nel contempo favorirne la conoscenza tra i giovani allievi della scuola a lui intitolata, l'Istituto ha ideato ed indetto a partire dall’ anno scolastico 2007/2008, un concorso letterario di scrittura creativa, il Premio Letterario “ Gennaro Capuozzo”, rivolto  ad alunni interni ed esterni. Il concorso letterario  è stato  ideato dal Dirigente Scolastico,  dott.ssa prof.ssa Silvana Dovere, ed approvato dal Collegio Docenti.

La sede centrale dell’Istituto è ubicata nel quartiere Poggioreale, all’ isola G9 del Centro Direzionale di Napoli, alle spalle della Stazione ferroviaria di Napoli Centrale (tel / fax 081 /7877475).

L’Istituto Capuozzo è l’unica scuola del Centro Direzionale.  La sede centrale, sita all’isola G 9,  accoglie 4 sezioni di Scuola dell’Infanzia, 8 classi di Scuola Primaria,  22 classi di Scuola secondaria di I grado. Dal settembre  2007 ad oggi nella sede centrale  si è verificato un progressivo e notevole incremento degli alunni dell’Istituto: da 630 sono diventati oltre 800 ed ogni anno si registrano consistenti esuberi di iscrizioni, soprattutto alla scuola media.

La sede centrale, al CDN  , ospita in gran parte gli utenti abitanti nelle Torri del CDN Analogamente vengono accolti alunni i cui genitori svolgono attività lavorative negli Uffici ed Enti ivi collocati. La restante parte della popolazione scolastica proviene  dalle zone limitrofe al Centro. Data la stima crescente che l’Istituto ha guadagnato  sul territorio negli ultimi anni, trattasi di alunni provenienti da famiglie che riconoscono alla cultura il valore che essa merita. Infatti  nonostante  la forte concorrenza di  rinomate scuole limitrofe, la Capuozzo, a tutt’oggi,  continua a registrare esuberi di iscrizioni. La  struttura  è aperta fino a sera grazie ad attività sportive ed a numerosi laboratori pomeridiani. Infatti la palestra, gestita dalla "Polisportiva Capuozzo"  in orario extrascolastico, è una struttura accessibile, a costi contenuti, ai giovanissimi del territorio. Numerose le attività pomeridiane extrascolastiche.

Dal 1  settembre u. sc., all’Istituto è stato aggregato il Plesso S. Erasmo sito in Via  Ponte della Maddalena n. 1.

immagine

Il Plesso S. Erasmo è situato in un quartiere logisticamente distante, un tempo prevalentemente operaio. Nell’Istituto, è fondamentale l’attenzione ai percorsi della legalità  e del rispetto delle regole. II raccordo con il territorio è stato da sempre uno degli obiettivi principali dell’ Istituto Comprensivo “G. Capuozzo” che, attualmente, si adopera per l’unitarietà dei percorsi formativi tra le due sedi, nel rispetto della specificità dei bisogni. I Progetti  extrascolastici, in particolare, rappresentano un concreto raccordo tra le esigenze del territorio e le politiche scolastiche di  consistente ampliamento dell’Offerta Formativa.

La consapevolezza della scuola di istruire, formare ed educare in una società complessa e globalizzata con molteplici e contrastanti  orizzonti valoriali, vede i docenti e tutti gli operatori della Capuozzo impegnati in prima linea con un alto livello di professionalità. E’  attivata proficuamente la collaborazione delle formazioni sociali in una nuova forma di integrazione fra scuola e territorio per far sì che ognuno possa svolgere, secondo le proprie possibilità e le proprie scelte, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale e spirituale della società (Indicazioni per il Curricolo; Costituzione Italiana). Per rispondere adeguatamente ai  molteplici bisogni formativi degli studenti, i docenti si impegnano a ricercare una visione condivisa delle finalità  e degli obiettivi che si intendono perseguire per lo sviluppo delle competenze chiave.

Il Plesso S. Erasmo ospita circa 250 alunni. Pertanto attualmente l’I. C. “Gennaro Capuozzo”  accoglie in totale oltre mille alunni distribuiti su due Plessi. Vi lavorano 116 unità adulte (docenti, dirigente scolastico,  personale amministrativo, collaboratori scolastici) prevalentemente a tempo indeterminato e titolari, provenienti sia da varie zone della città sia da  zone della provincia di Napoli. Infatti  la stazione Garibaldi, il servizio di Circumvesuviana e  la vicina Metropolitana rendono  entrambe le sedi  facilmente accessibili  perché ben collegate.

La sede centrale dell’Istituto Comprensivo "Gennaro Capuozzo", è stata costruita su 4 piani, nel rispetto della vigente normativa sulla sicurezza, con criteri antisismici. Al piano terra sono allocate le aule di Scuola dell'infanzia e prevalentemente della Primaria;  al 1 ° e 2° piano trova spazio la Scuola  Secondaria di I grado .Ogni piano è dotato dei servizi igienici.

Le aule sono ampie e luminose. Vi si accede attraverso larghi  e lunghi corridoi. All’ultimo piano la scuola è dotata si un ampio salone panoramico.

Comune a tutti e tre i segmenti scolastici è la palestra, molto ampia, attrezzata, dotata di spogliatoi e una infermeria.

Per quanto concerne i servizi, l'Istituto è dotato di un'aula adibita a laboratorio multimediale, con 15 postazioni per gli alunni più una per il docente, dove gli alunni possono accedere in orario curricolare sotto la supervisione dell’insegnante la cui pianificazione didattica prevede l'uso di tale laboratorio. Il laboratorio è anche dotato di una lavagna interattiva e di un proiettore. Nelle aule sono inoltre collocate le LIM.

L'Istituto è provvisto inoltre di una biblioteca. La biblioteca é fornita di circa 900 volumi di cui possono usufruire alunni e docenti. II servizio è coordinato dal docente Funzione Strumentale dell’Area 2 – Cura della Documentazione e Biblioteca. Inoltre sono anche disponibili videocassette per uso didattico. Gli alunni possono ricevere in prestito un volume da leggere o consultare rivolgendosi al docente responsabile.

Il plesso S. Erasmo, annesso all’Istituto Comprensivo "Gennaro Capuozzo" a partire dall’a. s. 2012/13 è così costituito: al piano terra sono allocate 3 aule destinate all’accoglienza di alunni e genitori e 1 sala docenti; al 1 ° piano sono allocate la Scuola dell’infanzia e 3 classi della Scuola Primaria; al 2° piano sono ubicate altre 3 classi della Scuola Primaria, 1 aula con il laboratorio di informatica ed un’altra aula destinata allo svolgimento di attività laboratori ali di vario tipo. Al 3° piano, infine, trova spazio la Scuola  Secondaria di I grado.

Gli alunni di Scuola Primaria sono ripartiti in 6 classi, mentre quelli della Scuola dell'infanzia in 2 sezioni(3-4 anni e 4-5 anni). Gli alunni della Scuola Secondaria sono divisi in 2 corsi (5 classi).

Comune a tutti e tre i segmenti scolastici è uno spazio, di ampiezza pari ad una classe, adibito a palestra e dotato di un tavolo da ping  pong. Altre attività sportive vengono svolte nello spazio all’aperto,  all’interno del perimetro scolastico.

Per quanto concerne i servizi, l'Istituto è dotato di un'aula adibita a laboratorio multimediale, dove gli alunni possono accedere in orario curricolare sotto la supervisione del docente la cui pianificazione didattica prevede l'uso di tale laboratorio.

L'Istituto è provvisto di arredi per biblioteca, in fase di allestimento.